“Il guadagno è pari al tuo impegno nel conquistare il tuo pubblico… più a loro piacerà ciò che vedono, più tu potrai guadagnare da ogni live”

Noi lo abbiamo domandato direttamente a chi questo lavoro lo fa in prima persona, sia a chi lo svolge da diverso tempo sia a chi ha iniziato da qualche mese.

Il lavoro in webcam non è un lavoro facile per chi non è pronta a mettersi in gioco ed accettare il proprio ruolo virtuale.
Qualche ragazza, dopo aver avuto il primo approccio su un sito camgirl ne rimane pressoché delusa.
Questo accade perché quando si comincia senza un’idea dei guadagni, si ha l’errata convinzione di poter guadagnare cifre vertiginose (ci sono studentesse che mi hanno confidato di aver pensati di guadagnare subito 3000 euro a settimana) da subito.

Se nel 2005 quest’attività poteva promettere un guadagno tanto elevato a chiunque iniziasse A LAVORARE IN WEBCAM; OGGI le cose sono ben differenti e la concorrenza di webcam girls online è raddoppiata; pertanto se la Piattaforma sulla quale ci si esibisce paga bene una ragazza che non ha esperienza, è perché la camgirl è brava a fare quello che fa e intrattiene il pubblico per svariati minuti.

Ma veniamo al dunque:

  • 200/300 euro sono le cifre minime che si guadagnano solitamente al principio o nei casi in cui si scelga di fare live show saltuariamente.
  • Da 500 a 1000 euro se gli spettacoli dal vivo sono fatti per 2 o 3 ore al giorno per 4 giorni alla settimana.
  • Oltre 2000 euro se si rimane in cam per un minimo di 6 ore per 6 giorni alla settimana.